• Monday May 20,2019

Quando, ovunque, tu e la scienza dei cittadini siete destinati a stare insieme

Anonim

Se riesci a vederlo, puoi avanzare la ricerca scientifica proprio adesso!

Di seguito, i nostri redattori mettono in risalto cinque progetti di digital citizen citizen che puoi fare online adesso! Trova di più con Scistarter Project Finder.

Saluti!

Il team di SciStarter

Foreste galleggianti

Le foreste di alghe sono importanti ecosistemi sottomarini e ospitano molte specie. Con questo progetto, identificherete il fuco nelle fotografie, il che aiuterà i ricercatori a capire come le foreste di fuco cambiano nel tempo.

Iniziare!

Foto: NOAA

Cyclone Center

Sapevi che l'occhio umano a volte è meglio riconoscere i modelli rispetto ai computer? Ecco perché è necessario il tuo aiuto per analizzare modelli ancora sconosciuti in immagini di cicloni tropicali.

Iniziare!

Pulsar, o stelle di neutroni rotanti, emettono onde gravitazionali che possono essere utilizzate per identificarle e localizzarle. Puoi aiutarli a trovarli contribuendo al tempo di elaborazione dal tuo telefono o computer ogni volta che è inattivo.

Iniziare!

Foto: Decodoku

Decodoku

Il calcolo quantico è la tecnologia del futuro e puoi contribuire a realizzarlo. Risolvi i puzzle sul tuo computer o smartphone; i metodi che utilizzi contribuiranno a ridurre gli errori nei computer quantistici.

Iniziare!

Foto: tiltfactor.org

Gioco mirato

Se ti piace giocare, questo è il progetto che fa per te! Nel gioco, trascrivi pezzi di testi storici sulla biodiversità.

Iniziare!


SciStarter sta cercando scienziati cittadini e proprietari di progetti per testare il nuovo aspetto e le funzionalità del sito come parte della nostra versione 2.0. Si prega di e-mail Catherine () se sei interessato.

Stai cercando un evento di scienza cittadina vicino a te? Vuoi condividere il tuo evento con gli altri? Controlla la pagina degli eventi Scistarter.


Articoli Interessanti

Un ragazzo ha trovato una cura per il cancro usando le leccarde e gli hot dog?

Un ragazzo ha trovato una cura per il cancro usando le leccarde e gli hot dog?

John Kanzius, un ex uomo d'affari e tecnico radiofonico che non si è mai laureato, potrebbe aver scoperto un modo per uccidere le cellule tumorali in tutto il corpo senza interventi chirurgici, farmaci o effetti collaterali. A Kanzius è stata diagnosticata la leucemia terminale sei anni fa, e dopo 36 cicli di chemioterapia e incontri con bambini che hanno vissuto lo stesso, ha deciso di trovare una cura migliore.

Cass Sunstein è a capo dell'Ufficio affari informativi e regolatori

Cass Sunstein è a capo dell'Ufficio affari informativi e regolatori

Questa è la notizia dal Chicago Tribune . Mi interessa sapere se qualche ambientalista sarà scosso da questa scelta. Sunstein è uno studioso geniale, e continua l'intero "migliore e più luminoso" motivo dell'amministrazione Obama - così benvenuto dopo tanti anni di anti-intellettualismo di Bush. Ma

NCBI ROFL: Holy Correlation, Batman!

NCBI ROFL: Holy Correlation, Batman!

Auto-sperimentazione come fonte di nuove idee: dieci esempi di sonno, umore, salute e peso. [Nota dell'editore: questo articolo è dell'autore della dieta Shangri-La] "Poco si sa su come generare nuove idee scientifiche plausibili. Quindi è degno di nota il fatto che 12 anni di auto-sperimentazione portarono alla scoperta di numerosi rapporti causa-effetto sorprendenti e suggerirono una nuova teoria del controllo del peso, un tasso insolitamente alto di nuove idee.

Nuove specie di tapiro nano scoperte nella foresta pluviale amazzonica

Nuove specie di tapiro nano scoperte nella foresta pluviale amazzonica

Può sembrare difficile per un animale di 250 libbre eludere gli scienziati, ma una specie di tapiro è riuscita a fare proprio questo per centinaia di anni. Ora vengono finalmente portati alla luce i dettagli del nuovo tapiro in miniatura che vive nella foresta pluviale amazzonica. I tapiri sono sfuggenti, amichevoli e per lo più notturni. D

Non voglio crescere, sono un crostaceo parassita

Non voglio crescere, sono un crostaceo parassita

Per più di un secolo, i crostacei chiamati facetotectani sembravano vivere in una terra che non c'è mai stata: nessuno aveva mai visto un membro adulto della specie, fino ad ora. I giovani facetotectani, conosciuti dall'affascinante moniker "y-larvae", furono identificati per la prima volta nel 1899.