• Sunday June 16,2019

I laghi subglaciali potrebbero offrire un'anteprima extraterrestre

Anonim

In questi giorni è difficile trovare un posto sulla Terra in cui gli umani non interferiscano in alcun modo. Avventurati nella giungla più remota o nelle profondità della Fossa delle Marianne e probabilmente sarai preceduto da qualche emissario dell'umanità, sia che le sostanze chimiche siano trasportate dal vento o qualcosa di più tangibile.

Ma ci sono luoghi in cui la nostra lunga ombra non ha mai raggiunto, dove gli eventi degli ultimi 100.000 anni potrebbero anche non essere mai accaduti. Bloccati in profondità sotto gigantesche lastre di ghiaccio spesse migliaia di piedi in Canada, i ricercatori hanno scoperto quello che credono essere due laghi, saturi di sale e chiusi dal resto del mondo per millenni.

Un mondo diverso

I laghi subglaciali non sono affatto nuovi - centinaia si trovano sotto l'Antartide, e uno, il lago Vostok è stimato essere il sesto più grande al mondo per volume. Per molti, il loro contenuto è rimasto intatto in virtù dell'isolamento. Gli scienziati le vedono spesso come capsule temporali, istantanee di condizioni globali nel momento in cui sono state chiuse.

Ma alcune funzionano quasi come realtà alternative. I campioni di alcuni di questi laghi, come Vostok, indicano che le comunità microbiche sono vive e ben sotto il ghiaccio, anche senza la luce del sole. Questi organismi esistono e sono esistiti, completamente separati dalla flora e dalla fauna che pullulano attraverso la Terra - potrebbero anche vivere su un altro pianeta.

E questo è il motivo per cui questi ambienti, in particolare quelli scoperti di recente in Canada, sono così interessanti per i ricercatori. Mentre pensiamo a dove potrebbe esistere la nostra vita nel sistema solare (e oltre), i ricercatori stanno cercando ispirazione per gli ambienti terrestri. Il deserto di Atacama in Cile, ad esempio, potrebbe assomigliare a Marte; le prese d'aria idrotermali sotto il mare potrebbero avere analoghi vicini altrove nel sistema solare.

Al momento, la luna di Giove Europa sembra essere un valido candidato per la ricerca di vita extraterrestre. La luna probabilmente ha un oceano grande e salato sotto una crosta ghiacciata, che soddisfa uno dei requisiti più basilari per la vita. L'acqua probabilmente interagisce con il substrato roccioso, il che consentirebbe che si verifichino reazioni chimiche cruciali. Purtroppo, mandare una missione in Europa, specialmente quella che sarebbe effettivamente entrata nel ghiaccio, sarebbe stata abbastanza difficile e non è probabile che succederà presto.

Acqua sotto ghiaccio

Ed ecco dove arrivano questi laghi subglaciali. Ricercatori dell'Università di Alberta e dell'Università del Texas ad Austin stavano conducendo scansioni radar del terreno sottostante il Devon Ice Cap del Canada, che si trova a nord del Circolo Polare Artico nei pressi della Groenlandia, quando hanno notato alcune firme insolite. Bedrock normalmente sparge i segnali, ma hanno visto due aree in cui il segnale è stato riflesso con una quantità dispari di precisione. L'unica spiegazione che aveva senso era che due corpi d'acqua, circa due e tre miglia quadrate in area rispettivamente, giacevano profondi sotto, dicono i ricercatori.

Dato che l'acqua giace sotto un'enorme pressione, con una temperatura media ben al di sotto del punto di congelamento, i ricercatori dicono che deve essere altamente salino per rimanere allo stato liquido. Secondo i ricercatori, sulla base di modelli del ghiacciaio a quella profondità, i livelli di sale devono essere circa quattro o cinque volte quelli degli oceani. Hanno pubblicato la loro ricerca mercoledì su Science Advances .

Il sale probabilmente proviene dal substrato roccioso con cui i laghi sono in contatto, il che li rende un po 'anomali anche tra i laghi subglaciali. È noto che esiste un altro lago ipersalino, sotto il ghiacciaio di Taylor in Antartide, e questi laghi scoperti di recente potrebbero essere ancora più salati.

Mentre i ricercatori non hanno al momento piani per campionare l'acqua dei laghi per i microbi, l'ambiente lo rende un modello ideale per altri oceani salati nel sistema solare. Se la vita esiste in tali ambienti qui sulla Terra, è un'indicazione che potrebbe farlo anche altrove.


Articoli Interessanti

Kinect Hacks: Turn Invisible, Make a Instant Light Saber, & More

Kinect Hacks: Turn Invisible, Make a Instant Light Saber, & More

La nuova generazione di controllo dei videogiochi ci è arrivata con il rilascio di Kinect di Microsoft, che consente agli utenti di controllare i giochi speciali XBOX 360 con tutto il loro corpo. Gli hacker hanno scavato avidamente nel dispositivo, specialmente da quando Shannon Loftis di Microsoft ha dichiarato a Ira Flatow di Science Friday che nessun hacker si metterebbe nei guai per trovare usi alternativi per il Kinect: "Sono molto felice di vedere che le persone sono così ispirate che è stata meno di una settimana dopo che il Kinect è uscito prima che iniziassero a creare e pensare a

Come studiare gli embrioni, nessun embrione richiesto

Come studiare gli embrioni, nessun embrione richiesto

Studiare lo sviluppo umano - specialmente le primissime fasi della gravidanza - può essere una cosa complicata. Di solito, gli scienziati hanno bisogno di embrioni per esaminare queste prime fasi. Il problema è che gli embrioni sono una risorsa costosa e limitata e lavorare con loro è pieno di dilemmi etici. O

Eclipse followup parte 2: tonnellate di link su come guardare in sicurezza

Eclipse followup parte 2: tonnellate di link su come guardare in sicurezza

Oggi è l'eclissi! Sono eccitato, anche se il nostro tempo qui a Boulder è stato abbastanza touch-and-go nelle ultime settimane. Spero in cieli sereni quindi posso vederlo; Ieri ho ricevuto i miei occhiali eclissi nella posta, quindi sono pronto. A livello locale, CU Boulder è in attesa di vedere nello stadio di calcio! Q

IR Orion

IR Orion

Oddio. Con la riunione della IAU in corso al momento, sapevo che sarei stato colpito da notizie e belle immagini. e avevo ragione. Scoprendo la splendida immagine di una regione che forma le stelle in una galassia vicina, arriva questo: . una regione che forma le stelle nella nostra Galassia. Questa è la famosa Nebulosa di Orione, un'enorme nube di gas e polvere che sta espandendo le stelle.

La nuova legge consente ai prodotti chimici tossici di divieto EPA

La nuova legge consente ai prodotti chimici tossici di divieto EPA

Tunart / Getty Images I leader del Congresso negli anni 70 politicamente turbolenti sono riusciti a far passare leggi radicali per assicurare aria e acqua pulite, proteggere le specie in via di estinzione e tenere le sostanze tossiche fuori dai normali prodotti domestici. Quest'ultima legge, il Toxic Substances Control Act del 1976, ha avuto una revisione nel 2016 in un po 'di bipartisan ritorno al passato

Visualizzazione dei collegamenti del cervello

Visualizzazione dei collegamenti del cervello

Il cervello umano è un posto affollato. Contiene circa 100 miliardi di neuroni, collegati l'un l'altro da un milione di miliardi di sinapsi. Il neuroscienziato Olaf Sporns dell'Università dell'Indiana, il biologo cellulare Jeff Lichtman di Harvard e il neuroscienziato computazionale Sebastian Seung del MIT stanno mappando queste connessioni, con lo scopo di creare un "connectome" di un intero cervello.