• Friday July 19,2019

Frizzante a LA

Anonim

[Da Sizzle : non è necessaria alcuna didascalia.]

Sabato sera, insieme a Molly e due amici, ho partecipato all'inaugurazione di Sizzle al teatro Fairfax qui a Los Angeles. Il film era in onda su Outfest, un festival di film per gay e lesbiche, e la donna che ha introdotto il film ha sottolineato il suo pionieristico tentativo di trovare un terreno condiviso tra comunità ambientale e gay, per far sì che il riscaldamento globale si preoccupi di un pubblico più ampio .

C'erano circa 200 persone presenti, insieme all'intero cast e alcuni personaggi del film: il dott. Naomi Oreskes della University of California-San Diego e il Dr. George Chillingarian dell'USC (di cui più in un minuto) -e, infine, la collega di ScienceBlogger e Sizzle fan Jennifer Jacquet.

Nel complesso, alla proiezione, ho continuato a sentirmi colpito dall'incredibile divario che esiste tra la maggior parte dei ScienceBloggers e molti altri, in termini di risposte a questo film. Mentre molti ScienceBloggers non amavano Sizzle o non sembravano averlo capito, il pubblico a Los Angeles rideva in tutti i momenti giusti, rideva ripetutamente per tutto il tempo e generalmente sembrava avere una grande età. Allo stesso modo, anche se ho l'impressione che molti ScienceBloggers non siano particolarmente intrattenuti dalla madre di Randy Olson, Muffy Moose, il pubblico l'ha amata. Proprio come amava Mitch, e Brian, e in particolare Marion, il cameraman problematico del film.


Alla fine della proiezione è arrivata una sessione di domande e risposte, una in cui praticamente nessuno si è alzato per andarsene; invece, l'intero pubblico rimase e ascoltò attentamente ed energicamente. E per quanto riguarda le domande: nessuno dei tipi di preoccupazioni che sono stati sollevati qui sui blog sembrava emergere. Ad esempio, nessuno ha chiesto ai membri del cast nero o gay se perpetuavano stereotipi di se stessi attraverso la commedia, anche se il pubblico ha riso rumorosamente e consapevolmente quando Randy Olson ha spiegato la risposta negativa al film qui su ScienceBlogs e ha osservato, "molti scienziati don lo capisco. "

Un episodio interessante che posso riferire a te: "Dr. Chill "apparentemente è uscito dal film a metà schermo. Randy Olson lo comunica secondo due osservatori:

.

stava sorridendo per tutto il suo segmento, sorridendo con gli scettici di DC, ridendo ad alta voce alla donna dell'NRDC, ma poi lui e il suo amico hanno cominciato a scuotere la testa nel filmato di New Orleans, poi ha fatto una scena importante di mischiare i suoi fogli quando si alzò e si precipitò fuori.

Huh. Potremmo o non potremo saperne di più su questo.

In ogni caso, vari ScienceBloggers mi hanno naturalmente irritato per il mio post la scorsa settimana, sottolineando il contrasto tra quanti di loro hanno reagito a Sizzle e come gli altri pubblici hanno reagito ad esso - e per suggerire che il primo dovrebbe essere più simile al quest'ultimo. Ma ora che sono stato a vedere Sizzle in teatro con poche centinaia di persone a cui è piaciuto, sono più colpito da questo fenomeno che mai. Qui sembrano esserci due culture, con diverse serie di assunti e, quindi, risposte diverse agli stimoli.

Sapevo che sottolineando e criticando questo ovvio gap di percezione, avrei iniziato a creare problemi. Ma se ho continuato a farlo comunque, è per almeno una ragione molto radicata: divento sempre più stanco di tutta la negatività, la cattiveria e il comportamento ipercritico su ScienceBlogs - e la risposta a questo film, a mio avviso, lo riassume.

Dopotutto, qui abbiamo un tentativo innovativo, da parte di uno scienziato-cineasta che è uno di noi e parte della nostra comunità, di raggiungere nuovi dati demografici con informazioni su uno dei nostri temi ricorrenti e principali: il riscaldamento globale. In breve, Sizzle rappresenta il tipo di sforzo che dovremmo promuovere con vigore, disinteresse e con entusiasmo, soprattutto data la mancanza di molti fondi disponibili per questo tipo di esperimenti a Hollywood da parte dei principali studi cinematografici.

Eppure, invece, quello che vedo è troppa negatività, troppa critica, diretto a un film che è divertente e dannatamente buono e in definitiva molto profondo - tutto ciò che il pubblico di Los Angeles ha chiaramente apprezzato. Allora, perché non possiamo?

Ma anche se non sei d 'accordo con me su queste osservazioni, rimarrò su questo punto: Randy Olson ha l' idea giusta. Sta cercando, come meglio può, di andare oltre la nostra comunità relativamente ristretta con un messaggio sulla scienza. Sta cercando di raggiungere nuovi segmenti di pubblico, nuovi dati demografici, nuove anime. E 'davvero troppo brutto che, per fare ciò, non possa portare questa comunità con lui, ma che invece, apparentemente, dovrà lasciarne un po' indietro.


Articoli Interessanti

Picnic Redux: gli scienziati cittadini invitano le formiche a pranzo

Picnic Redux: gli scienziati cittadini invitano le formiche a pranzo

Di: Julia Travers Gli scienziati hanno bisogno del tuo aiuto per scoprire cosa mangiano le formiche nel tuo quartiere. Vuoi chiedere ad una formica di unirti a te per pranzo? Un team di ricercatori della North Carolina State University di Raleigh invita gli scienziati cittadini di tutto il mondo a capovolgere il concetto di picnic: vogliono * noi * nutrire le formiche

Vivi dal PRIMO Concorso regionale: alcuni vanno ad Atlanta, alcuni vanno a casa

Vivi dal PRIMO Concorso regionale: alcuni vanno ad Atlanta, alcuni vanno a casa

Domenica al New York 's Javits Center, centinaia di ragazzi si sono riuniti per competere nelle finali delle PRINCIPALI regioni del concorso di robotica. I vincitori andranno al Concorso Nazionale di Atlanta - per il resto, questa competizione è stata la fine della catena di montaggio. In pista, la competizione era agguerrita e gli studenti si guardavano l'un l'altro con cautela.

Dai un nome a questo blog, vinci roba scientifica!

Dai un nome a questo blog, vinci roba scientifica!

Questo è un blog di cultura scientifica e pop in cui cerco di liberare il geek. Ho avuto una conferenza stampa di Superman, un seminario oncologico con gli Zerg e persino una tragedia con Firefly . Mi hai sempre dimostrato che i tuoi fantastici lettori mi hanno dimostrato che, indipendentemente da quanto vorremmo diventare nerd, qualcuno ci amerà per questo.

Attenzione ai piccoli studi positivi

Attenzione ai piccoli studi positivi

Una lettera nel prestigioso American Journal of Psychiatry offre una risposta scettica a un documento pubblicato di recente. L'articolo originale sosteneva incredibili benefici di una tecnica di stimolazione cerebrale sicura ed economica nel trattamento della schizofrenia. Ma gli scrittori di lettere olandesi Sommer e altri non sono convinti

Luci del cielo

Luci del cielo

Nonostante la bellezza superficiale di pianeti e stelle, ciò che sta al di sotto sta sempre più catturando l'attenzione degli astronomi. Gli interni dei corpi celesti, gli scienziati ora comprendono, possono essere cruciali per comprendere le prospettive di vita altrove nell'universo. Parte del nuovo pensiero deriva da un migliore apprezzamento di come gli esseri viventi dipendono da ciò che è dentro il nostro pianeta. La