• Friday July 19,2019

Il fossile simile alla lontra è un anello mancante nell'evoluzione delle foche

Anonim

Su un'isola rocciosa in alto nell'artico canadese, i paleontologi hanno dissotterrato i resti fossili di una creatura versatile, con la zampa d'oca che potrebbe aggirarsi per terra e remare nell'acqua, e i ricercatori dicono che rappresenta un "anello mancante" nell'evoluzione delle foche, leoni marini e trichechi. Questi animali appartengono tutti a un gruppo chiamato pinnipedi, o mammiferi con le zampe, che discendono da antenati viventi della terra e pinne evolute al posto degli arti mentre si adattano all'acqua. Questo processo evolutivo è stato difficile da studiare proprio perché il primo pinniped conosciuto.

aveva già pinne e gli scienziati non avevano accesso alle forme di transizione nella documentazione fossile.

Ora, la nuova scoperta dello scheletro fossile quasi completo aiuta a colmare il divario evolutivo. I ricercatori hanno chiamato la creatura Puijila darwini ("pew-YEE-lah dar-WIN-eye"). Questo combina una parola Inuit per "giovane mammifero marino", spesso un sigillo, con un omaggio a Charles Darwin. Il famoso naturalista aveva scritto che un animale terrestre "che cercava occasionalmente cibo in acque poco profonde, poi in torrenti o laghi, poteva finalmente essere convertito in un animale così profondamente acquatico da sfidare l'oceano aperto".

Lo studio, pubblicato su Nature, descrive un animale che assomiglia a una lontra di fiume. Mary Dawson, coautrice dello studio, afferma: "Lo scheletro di Puijila, notevolmente conservato, aveva arti pesanti, indicativi di muscoli ben sviluppati, e falangi appiattite (dita o dita dei piedi) che suggeriscono che i piedi erano palmati - ma non pinne.

. Questo animale era probabilmente abile sia a nuotare che a camminare sulla terra. Puijila è la prova evoluzionistica che ci è mancata da tanto tempo ".

Il fossile fu trovato in un cratere da impatto meteorico che ospitava un lago quando Puijila visse, circa 20 milioni di anni fa, nel Miocene; i ricercatori hanno anche trovato pesci fossilizzati nei sedimenti. La posizione nell'entroterra di Devon Island, Nunavut, suggerisce che l'evoluzione pinniped ha caratterizzato una fase di acqua dolce.

. Durante quel periodo gli animali frequentavano i laghi e i fiumi dell'Artico di allora temperati. La specie potrebbe essersi gradualmente adattata allo stile di vita degli oceani dopo che i laghi avevano cominciato a gelare in inverno, privando i sigilli del cibo.


Articoli Interessanti

Picnic Redux: gli scienziati cittadini invitano le formiche a pranzo

Picnic Redux: gli scienziati cittadini invitano le formiche a pranzo

Di: Julia Travers Gli scienziati hanno bisogno del tuo aiuto per scoprire cosa mangiano le formiche nel tuo quartiere. Vuoi chiedere ad una formica di unirti a te per pranzo? Un team di ricercatori della North Carolina State University di Raleigh invita gli scienziati cittadini di tutto il mondo a capovolgere il concetto di picnic: vogliono * noi * nutrire le formiche

Vivi dal PRIMO Concorso regionale: alcuni vanno ad Atlanta, alcuni vanno a casa

Vivi dal PRIMO Concorso regionale: alcuni vanno ad Atlanta, alcuni vanno a casa

Domenica al New York 's Javits Center, centinaia di ragazzi si sono riuniti per competere nelle finali delle PRINCIPALI regioni del concorso di robotica. I vincitori andranno al Concorso Nazionale di Atlanta - per il resto, questa competizione è stata la fine della catena di montaggio. In pista, la competizione era agguerrita e gli studenti si guardavano l'un l'altro con cautela.

Dai un nome a questo blog, vinci roba scientifica!

Dai un nome a questo blog, vinci roba scientifica!

Questo è un blog di cultura scientifica e pop in cui cerco di liberare il geek. Ho avuto una conferenza stampa di Superman, un seminario oncologico con gli Zerg e persino una tragedia con Firefly . Mi hai sempre dimostrato che i tuoi fantastici lettori mi hanno dimostrato che, indipendentemente da quanto vorremmo diventare nerd, qualcuno ci amerà per questo.

Attenzione ai piccoli studi positivi

Attenzione ai piccoli studi positivi

Una lettera nel prestigioso American Journal of Psychiatry offre una risposta scettica a un documento pubblicato di recente. L'articolo originale sosteneva incredibili benefici di una tecnica di stimolazione cerebrale sicura ed economica nel trattamento della schizofrenia. Ma gli scrittori di lettere olandesi Sommer e altri non sono convinti

Luci del cielo

Luci del cielo

Nonostante la bellezza superficiale di pianeti e stelle, ciò che sta al di sotto sta sempre più catturando l'attenzione degli astronomi. Gli interni dei corpi celesti, gli scienziati ora comprendono, possono essere cruciali per comprendere le prospettive di vita altrove nell'universo. Parte del nuovo pensiero deriva da un migliore apprezzamento di come gli esseri viventi dipendono da ciò che è dentro il nostro pianeta. La