• Sunday June 16,2019

"Io non credo che quei risultati"

Anonim

Alcuni risultati scientifici sono così inaspettati che dovremmo semplicemente rifiutarli?

Questo è qualcosa che mi sono chiesto di recente. Una cosa è non credere a uno studio perché ci sono problemi con i metodi usati. Ma è scientificamente valido giudicare uno studio dai suoi risultati da solo, anche se non conosci qualche difetto metodologico?

Lo ammetterò - giudico gli studi dai loro risultati. L'esempio più recente di questo è stato questo studio di cui ho letto ieri. In breve, lo studio riporta che innescare gli uomini a pensare al genere (ponendo loro una domanda sulla paga del coniuge) provoca uno swing di 24 punti a favore di Donald Trump su Hilary Clinton.

Non riesco a credere a questo risultato. Non ho alcuna critica dei metodi dello studio, ma semplicemente non credo che un primo così sottile avrebbe un effetto così enorme. Per fare un paragone, dal momento che la Convenzione nazionale democratica è stata approssimativamente uno swing nazionale di 8 punti a favore di Clinton; questo è ampiamente considerato come un cambiamento drammatico. Tuttavia, secondo lo studio del priming, una sola domanda può provocare uno swing tre volte più grande di quello (negli uomini). Non lo trovo plausibile.

Eppure il mio scetticismo su questo risultato è giustificabile? Non c'è un senso in cui non è scientifico? Se sono libero di decidere che un risultato è semplicemente incredibile, come sono diverso da un creatore (ad esempio) che sostiene che sia semplicemente incredibile che la selezione naturale abbia prodotto gli umani e altre forme di vita? Per dirla in altro modo, come posso definirmi uno scienziato se a volte respingo prove scientifiche contrarie alle mie intuizioni?

D'altra parte, forse il mio scetticismo è perfettamente ragionevole. È un dato di fatto che gli esperimenti a volte vanno male e danno risultati sbagliati. Spesso, è la natura inaspettata o impossibile dei risultati che prima ci avvisa del problema. Se misuro (dico) il mio peso e la bilancia dice che pesavo 1 kg, immediatamente saprei che la mia bilancia è rotta o non calibrata. Alcuni risultati sono davvero sbagliati.

In termini bayesiani, diremmo che la mia probabilità precedente di uno swing di innesco di 24 punti è molto bassa. Se il mio precedente è basso, è perfettamente razionale che io rimanga poco convinto dopo aver visto uno studio a favore dell'enorme effetto di innesco (potrebbero volerci dieci studi del genere per convincermi). La mia preoccupazione, tuttavia, è se posso giustificare un precedente così basso?

Se dovessi spiegare il mio scetticismo a priori dovrei ricorrere a affermazioni vaghe e intuitive come "le piccole influenze hanno piccoli effetti" e "non si vedono mai oscillazioni così grandi" - il che suona terribilmente come una mano - salutando, e ci riporta al problema del creazionismo, tra le altre cose.

C'è una soluzione? È possibile essere puramente scientifici nella nostra valutazione delle prove scientifiche, o ci sarà sempre un elemento di intuizione?


Articoli Interessanti

Kinect Hacks: Turn Invisible, Make a Instant Light Saber, & More

Kinect Hacks: Turn Invisible, Make a Instant Light Saber, & More

La nuova generazione di controllo dei videogiochi ci è arrivata con il rilascio di Kinect di Microsoft, che consente agli utenti di controllare i giochi speciali XBOX 360 con tutto il loro corpo. Gli hacker hanno scavato avidamente nel dispositivo, specialmente da quando Shannon Loftis di Microsoft ha dichiarato a Ira Flatow di Science Friday che nessun hacker si metterebbe nei guai per trovare usi alternativi per il Kinect: "Sono molto felice di vedere che le persone sono così ispirate che è stata meno di una settimana dopo che il Kinect è uscito prima che iniziassero a creare e pensare a

Come studiare gli embrioni, nessun embrione richiesto

Come studiare gli embrioni, nessun embrione richiesto

Studiare lo sviluppo umano - specialmente le primissime fasi della gravidanza - può essere una cosa complicata. Di solito, gli scienziati hanno bisogno di embrioni per esaminare queste prime fasi. Il problema è che gli embrioni sono una risorsa costosa e limitata e lavorare con loro è pieno di dilemmi etici. O

Eclipse followup parte 2: tonnellate di link su come guardare in sicurezza

Eclipse followup parte 2: tonnellate di link su come guardare in sicurezza

Oggi è l'eclissi! Sono eccitato, anche se il nostro tempo qui a Boulder è stato abbastanza touch-and-go nelle ultime settimane. Spero in cieli sereni quindi posso vederlo; Ieri ho ricevuto i miei occhiali eclissi nella posta, quindi sono pronto. A livello locale, CU Boulder è in attesa di vedere nello stadio di calcio! Q

IR Orion

IR Orion

Oddio. Con la riunione della IAU in corso al momento, sapevo che sarei stato colpito da notizie e belle immagini. e avevo ragione. Scoprendo la splendida immagine di una regione che forma le stelle in una galassia vicina, arriva questo: . una regione che forma le stelle nella nostra Galassia. Questa è la famosa Nebulosa di Orione, un'enorme nube di gas e polvere che sta espandendo le stelle.

La nuova legge consente ai prodotti chimici tossici di divieto EPA

La nuova legge consente ai prodotti chimici tossici di divieto EPA

Tunart / Getty Images I leader del Congresso negli anni 70 politicamente turbolenti sono riusciti a far passare leggi radicali per assicurare aria e acqua pulite, proteggere le specie in via di estinzione e tenere le sostanze tossiche fuori dai normali prodotti domestici. Quest'ultima legge, il Toxic Substances Control Act del 1976, ha avuto una revisione nel 2016 in un po 'di bipartisan ritorno al passato

Visualizzazione dei collegamenti del cervello

Visualizzazione dei collegamenti del cervello

Il cervello umano è un posto affollato. Contiene circa 100 miliardi di neuroni, collegati l'un l'altro da un milione di miliardi di sinapsi. Il neuroscienziato Olaf Sporns dell'Università dell'Indiana, il biologo cellulare Jeff Lichtman di Harvard e il neuroscienziato computazionale Sebastian Seung del MIT stanno mappando queste connessioni, con lo scopo di creare un "connectome" di un intero cervello.