• Sunday June 16,2019

Europa, 10.000 aC

Anonim

L'immagine qui sopra proviene dal blog di John Hawks. Stavo pensando oggi al reinsediamento dell'Europa dopo l'ultimo massimo glaciale. È chiaro che gran parte del nord Europa non era abitabile fino all'Olocene, dopo l'era glaciale. E quelle regioni che erano abitabili erano spesso marginali. Ma c'erano zone dell'Europa meridionale che rimanevano relativamente clemente. Un modello di come l'Europa è stata risolta dopo il riscaldamento è che i cacciatori-raccoglitori si sono espansi a nord di questi rifugi meridionali. Questo può spiegare la bassa eterozigosi delle popolazioni settentrionali (vedi mappa a sinistra). Possono aver perso la loro diversità genetica in una certa misura attraverso i colli di bottiglia della popolazione o semplicemente andare alla deriva sull'onda del progresso demografico. Eppure qualcosa mi è saltato addosso su questa mappa: la porzione sud-occidentale del Portogallo è reputata la zona con la più alta commistione africana nell'Europa continentale (per ragioni storiche). L'eterozigosità potrebbe semplicemente essere una funzione del fatto che l'Europa meridionale è stata in maggior contatto con altre regioni del mondo a causa della vicinanza geografica.

C'è anche un secondo modello che mi ha sempre suscitato curiosità: perché la più grande componente della variazione genetica in Europa separa il nord dal sud, rispetto all'oriente dall'ovest? Questo non sembra comportarsi bene con un modello di espansione dai rifugi meridionali. La variazione genetica ovest-orientale degli europei dell'Era Glaciale che non si trovava di fronte alla tundra e al ghiaccio non dovrebbe essere rappresentata tra le popolazioni moderne mentre ampliavano il loro raggio verso nord contemporaneamente? Qualcosa non va nella modella.

Innanzitutto, sembra chiaro che molte cose sono cambiate dall'ultimo massimo glaciale. Di recente, come gli autori del defunto, sostenevano che da circa 20.000 anni prima del presente era stata stabilita la forma generale della variazione genetica che vediamo intorno a noi. Sarei disposto a scommettere $ 5.000 dollari che questo è sbagliato. Nel caso specifico dell'Europa potrebbero esserci molte spiegazioni per l'insieme di modelli che stiamo vedendo. È possibile che le popolazioni originali dei rifugi siano state in seguito sostituite. Gli europei del Nord possono essere discendenti legittimi di questi gruppi, ma i modelli originali di variazione genetica nell'Europa meridionale sono stati spazzati via a causa dell'essere stati sopraffatti dalle popolazioni neolitiche dell'Anatolia. Oppure, potrebbe essere che le persone moderne nel nord Europa discendano da un gruppo che si è spostato lateralmente, e ha sostituito e assimilato gli abitanti originali del continente.

Ci sono molti modelli plausibili e combinazioni di modelli. Da quello che ho letto, le persone nel laboratorio del Reich stanno ora tentando di costruire uno scenario per l'etnogenesi degli europei analogo a quello degli asiatici del sud. In altre parole, gli europei moderni sono un composto dei discendenti dei cacciatori-raccoglitori paleolitici con una popolazione invadente. Lo stesso laboratorio sembra essere positivo sul fatto che gli indoeuropei abbiano avuto un effetto sostanziale sulla genetica degli asiatici del sud. Se è così, allora non vedo perché lo stesso non sarebbe così in Europa.

In ogni caso, tempi interessanti. Ne sapremo molto di più in dettagli incredibilmente grandi abbastanza presto (sarei disposto a scommettere anche su questo!).


Articoli Interessanti

Kinect Hacks: Turn Invisible, Make a Instant Light Saber, & More

Kinect Hacks: Turn Invisible, Make a Instant Light Saber, & More

La nuova generazione di controllo dei videogiochi ci è arrivata con il rilascio di Kinect di Microsoft, che consente agli utenti di controllare i giochi speciali XBOX 360 con tutto il loro corpo. Gli hacker hanno scavato avidamente nel dispositivo, specialmente da quando Shannon Loftis di Microsoft ha dichiarato a Ira Flatow di Science Friday che nessun hacker si metterebbe nei guai per trovare usi alternativi per il Kinect: "Sono molto felice di vedere che le persone sono così ispirate che è stata meno di una settimana dopo che il Kinect è uscito prima che iniziassero a creare e pensare a

Come studiare gli embrioni, nessun embrione richiesto

Come studiare gli embrioni, nessun embrione richiesto

Studiare lo sviluppo umano - specialmente le primissime fasi della gravidanza - può essere una cosa complicata. Di solito, gli scienziati hanno bisogno di embrioni per esaminare queste prime fasi. Il problema è che gli embrioni sono una risorsa costosa e limitata e lavorare con loro è pieno di dilemmi etici. O

Eclipse followup parte 2: tonnellate di link su come guardare in sicurezza

Eclipse followup parte 2: tonnellate di link su come guardare in sicurezza

Oggi è l'eclissi! Sono eccitato, anche se il nostro tempo qui a Boulder è stato abbastanza touch-and-go nelle ultime settimane. Spero in cieli sereni quindi posso vederlo; Ieri ho ricevuto i miei occhiali eclissi nella posta, quindi sono pronto. A livello locale, CU Boulder è in attesa di vedere nello stadio di calcio! Q

IR Orion

IR Orion

Oddio. Con la riunione della IAU in corso al momento, sapevo che sarei stato colpito da notizie e belle immagini. e avevo ragione. Scoprendo la splendida immagine di una regione che forma le stelle in una galassia vicina, arriva questo: . una regione che forma le stelle nella nostra Galassia. Questa è la famosa Nebulosa di Orione, un'enorme nube di gas e polvere che sta espandendo le stelle.

La nuova legge consente ai prodotti chimici tossici di divieto EPA

La nuova legge consente ai prodotti chimici tossici di divieto EPA

Tunart / Getty Images I leader del Congresso negli anni 70 politicamente turbolenti sono riusciti a far passare leggi radicali per assicurare aria e acqua pulite, proteggere le specie in via di estinzione e tenere le sostanze tossiche fuori dai normali prodotti domestici. Quest'ultima legge, il Toxic Substances Control Act del 1976, ha avuto una revisione nel 2016 in un po 'di bipartisan ritorno al passato

Visualizzazione dei collegamenti del cervello

Visualizzazione dei collegamenti del cervello

Il cervello umano è un posto affollato. Contiene circa 100 miliardi di neuroni, collegati l'un l'altro da un milione di miliardi di sinapsi. Il neuroscienziato Olaf Sporns dell'Università dell'Indiana, il biologo cellulare Jeff Lichtman di Harvard e il neuroscienziato computazionale Sebastian Seung del MIT stanno mappando queste connessioni, con lo scopo di creare un "connectome" di un intero cervello.