• Sunday June 16,2019

Calvin the Martian, e il vero significato della vita

Anonim

VITA il film è al tempo stesso prevedibile e pieno di sorprese, molto simile.

ER.

la vita stessa. In senso lato, è un film di genere amante della corsa. Nessun spoiler lì; lo sai già se hai visto i trailer o anche solo i poster promozionali. Le parti interessanti si trovano nei dettagli del film, che si discostano dalle aspettative in modo provocatorio.

L'ambientazione di LIFE non è molto lontana in un futuro lontano, come in Alien (una fonte ovvia di ispirazione), ma a bordo della Stazione Spaziale Internazionale nei prossimi anni. Il mostro non è un extraterrestre concepito arbitrariamente, ma (lieve spoiler) un organismo rianimato recuperato da Marte da una nave spaziale della NASA. E i bersagli del mostro non sono una sfortunata serie di impiegati di astronavi, ma un equipaggio altamente addestrato che tuttavia (quasi nessuno spoiler) compie una serie di decisioni terribilmente sbagliate.

Quei segni di un pensiero più profondo forniscono i momenti migliori in LIFE. L'impostazione della stazione spaziale sembra e sembra una vera stazione spaziale. L'idea di mettere in quarantena un campione di Marte in orbita ha senso logico (anche se il modo in cui arriva il campione è più sul cinema che sulla meccanica celeste). Anche gli eventi medici nel film sono radicati nella realtà, a causa, in non piccola parte, dell'input di Kevin Fong, un esperto in medicina spaziale all'University College di Londra, che ha consigliato il film.

Ho parlato con Fong e il regista Daniel Espinosa, che in precedenza ha diretto il thriller Safe House, per esplorare la loro visione del mondo di LIFE. Sono stato particolarmente curioso di sapere come hanno impostato l'equilibrio del film tra la verosimiglianza scientifica e la narrazione del genere. Segue una versione modificata della mia conversazione.

Qual è stato il tuo ruolo nel portare una dose di realtà nel mondo immaginario di LIFE?

Kevin Fong : Il mio lavoro diurno è come un MD in anestesia e medicina intensiva, ma lavoro anche su un elicottero di emergenza, andando a scene di incidenti. C'erano elementi di quel lavoro che informava alcuni dei personaggi del film. David Jodan [interpretato da Jake Gyllenhaal] è un dottore e Miranda North [interpretata da Rebecca Ferguson] è un dottore. All'inizio, i registi non erano interessati alla realtà tecnica di essere un medico come la realtà emotiva. Poi mi chiedevano: che cosa farebbe un medico spaziale? Quali sono gli effetti del volo spaziale sul corpo umano? Hanno fatto un sacco di cose brutte ai loro personaggi in quel film, decomprimendole in modo esplosivo, scioccandole, defibrillandole. Tutto ciò era roba che avevo una mano nell'informare e nel cercare di dire, ah, potresti voler pensare a farlo in questo modo. E dove potevano, si erano sistemati. Sono rimasto colpito È facile da eseguire su quei dettagli, eppure non lo fecero.

In che modo hanno portato precisione medica nel film?

KF : Una delle scene in cui sono stato maggiormente coinvolto è stata quella con arresto cardiaco. Quello che ho visto filmato era il più vicino a quello che potrebbe accadere in realtà su una stazione spaziale, come si può ottenere, con una licenza poetica minore. Non erano le solite scene mediche nei film in cui qualcosa accade e tu pensi, beh, che sia giusto.

non possibile. Devi iniziare decostruendo l'idea che metà della stazione spaziale è un ospedale. La maggior parte della gente pensa che non si andrebbe nello spazio senza portare il lavello della cucina con sé in kit medico. In realtà è il contrario: hai pochissimo kit lassù e poche abilità. Hanno anche riscritto parte del dialogo per renderlo più ritagliato e più professionale. Quando l'ho sentito, ho pensato che non era lontano dal modo in cui avrei suonato se fossi lì.

Non vuoi provare a rendere il film esattamente come la realtà perché la realtà è noiosa, ed è per questo che andiamo a vedere film, ma sono ricettivi. Potrei dire, perché non ti viene in mente di cambiare l'aspetto di questo o perché non pensi di cambiare la linea di quello, e lo accetterebbero se ci fosse spazio per esso nella sceneggiatura o nella storia. In un film su questa fantastica idea di avere un contatto con la vita aliena in rivolta su una stazione spaziale, potresti pensare.

una volta che hai attraversato quel Rubicone, perché prestare attenzione alla realtà? In effetti era il contrario, e spero che aiuti il ​​film.

Cosa fanno gli altri film più comunemente contro la medicina spaziale?

KF : Abbiamo passato molto tempo a parlare di come appare un ritmo cardiaco nel momento in cui scioccano il paziente. Non è mai una linea piatta. Questo è l'errore più spesso commesso in tutti i drammi medici: il paziente ha una linea piatta sull'ECG e lo shockano. Ho passato molto tempo a dire, guarda, non puoi scioccare qualcuno con quel ritmo. E 'la linea a scatti che è una defibrillazione ventricolare. E le persone non si siedono, chiedono una tazza di tè e ti dicono chi è l'assassino dopo che li hai scioccati per arresto cardiaco! Parte del mio obiettivo era realizzare un film che infastidisse i medici il meno possibile. Il defibrillatore esatto che hanno usato in LIFE è fuori moda, ma il nuovo tipo è così poco drammatico da guardare che non potremmo usarlo. Oltre a quello.

Hai una formazione in medicina spaziale, quindi puoi anche valutare il set di stazioni spaziali. Quanto è stato autentico?

KF : È stato impressionante. Lo avevano scolpito per essere il più vicino possibile alla cosa reale. Non è un facsimile della Stazione Spaziale Internazionale, ma le dimensioni del modulo, le dimensioni, il tipo di equipaggiamento che avevano appeso alle pareti, mi era tutto molto familiare. Se tu mi avessi detto che questo era un mockup di addestramento di un nuovo modulo sulla ISS, non avrei avuto problemi a crederci.

Successivamente ho avuto una discussione più ampia con Daniel Espinosa su LIFE e in particolare sul suo protagonista alieno, soprannominato Calvin da un gruppo di scolari. In una delle più intriganti immaginazioni scientifiche del film, Calvin è descritto come avente una biologia unica, senza il tipo di cellule specializzate trovate in tutti gli organismi superiori sulla Terra; ogni cellula del corpo di Calvin funziona come parte del cervello, degli occhi e dei muscoli della creatura. Ma anche Calvin è stranamente familiare in altri modi. Espinosa è una fan del vecchio cinema e anche un nuovo padre. Entrambe queste sensibilità hanno fortemente influenzato l'aspetto e il tono del film.

Hai un bambino di un anno; quale prospettiva hanno apportato al film le nuove genitorialità? Ha cambiato il modo in cui ti sei avvicinato ai tuoi personaggi, specialmente al tuo alieno?

Daniel Espinosa : molte di quelle paure quando diventi un padre, tutti quei lati di te di cui non sei orgoglioso: la paura che tu possa infettare tuo figlio con quelle debolezze, aggressività o mancanza di esso, qualunque debolezza si possa avere - è qualcosa che è entrato nella descrizione di Calvino. All'inizio è come un bambino piccolo, con la possibilità dell'amore. E poi, dopo essere stato maltrattato durante la sua adolescenza, torna a colpire e diventa una persona orribile e orribile. Sembra un po 'ridicolo, ma quelle paure erano parte del processo.

Cosa stai dicendo di un possibile futuro incontro con la vita aliena? Che cosa succederà dopo dipende tanto da noi quanto dall'alieno stesso?

DE : Sai cosa disse Carl Sagan: Il problema dell'incontro con la vita extraterrestre non è tanto quello che l'intelligenza extraterrestre vorrebbe fare a noi, ma il modo in cui ci comporteremmo nei loro confronti. Se guardi al passato, a come abbiamo incontrato culture o personaggi sconosciuti, l'umanità non ha la migliore reputazione in termini di qualità del comportamento.

C'è una grande scena in cui vediamo il mondo attraverso gli occhi di Calvin. Avrei voluto vedere di più, come nei film di Predator . Hai preso in considerazione la possibilità di filmare più di VITA da una prospettiva aliena?

DE : Avrei potuto, ma poi, quando abbiamo legato il film insieme, è stato un paniere così stretto. Abbiamo deciso di mantenerlo in questo modo. Come regista hai sempre l'istinto di decorare, ma sarebbe stato un film lunghissimo!

La vita si conforma a molte convenzioni di fantascienza, ma anche le modifiche sono poche. Come lo metteresti nella tradizione di altri film come Alien , o ancora di tornare su Invasion of the Body Snatchers ?

DE : Alien era una pietra di paragone ovvia, ma ho anche visto chiaramente un elemento di noir in LIFE. Ha lo stesso tipo di finale di molti di quei grandi film americani degli anni '50, che in seguito sono stati adattati dalla Twilight Zone e film di zombi come Night of the Living Dead . Ho una prospettiva leggermente diversa rispetto ad altri registi. È interessante lavorare nel genere perché il concetto è uno che si suppone debba flirtare con altri film del genere, ma si suppone che tu debba anche violare alcune regole. Quali regole decidi di rompere? Quanto sarà arrabbiato il pubblico con te quando lo fai?

Hai anche due attori principali molto diversi, Jake Gyllenhaal e Ryan Renolds, che hanno una tradizione in altri film di fantascienza. Come hai sfruttato questa storia in LIFE?

DE : Se metti Ryan Reynolds in qualcosa, il personaggio silenzioso e lunatico [Jake Gyllenhaal 's David Jordan] è considerato il personaggio laterale; Ryan deve essere il personaggio principale e il protagonista, giusto? È stato divertente suonare con il pubblico. Anche questo deriva dal grande genere noir, usando le aspettative del pubblico contro di loro, come in Psycho. Il Noir è l'unico genere cinematografico che gli americani hanno esclusivamente creato e dominato. Ha dato tutti i modelli di storie che in seguito potrebbero essere usati o abusati da registi come Bryan Singer con The Usual Suspects, o Tarrantino con Pulp Fiction - tutto viene dal noir . E 'sorprendente come abbia dimenticato quell'epoca tra i giovani cineasti e gli appassionati.

Come hai creato il personaggio più importante di tutti, Calvin l'alieno?

DE : Ho contattato Adam Rutherford, che si è specializzato all'inizio della vita sulla Terra e perché si è evoluto nel modo in cui si è evoluto. Gli ho dato la sceneggiatura e ho detto, perché non prendi questo quasi come un esperimento scientifico, queste descrizioni di Calvino e delle sue cellule? Che tipo di proposte puoi darmi di come questa creatura si sarebbe potuta evolvere? È interessante perché Calvin si sarebbe evoluto in assenza di gravità [Nota: penso che Espinosa significasse la gravità inferiore di Marte]. Rutherford ha dichiarato: "L'evoluzione sarebbe stata completamente diversa da qualsiasi altra cosa abbiamo visto prima. Ero ansioso di lavorare con le compagnie cinematografiche americane che creano creature; hai essenzialmente due o tre compagnie che creano quasi tutte le creature che vedi nel cinema. È un po 'incestuoso. Così ho deciso di scegliere questo artista svedese con una sensibilità molto oscura e metterlo insieme ad Adam Rutherford. Calvin era il risultato.

A volte mi piace lasciare che gli esperti guidino il lavoro, per riempire gli spazi vuoti. Quando ho realizzato il mio film svedese Money I ha fatto in modo che i criminali dirigessero la scena: "Questo è esattamente il punto in cui staremmo e cosa faremmo." Poi ho chiesto loro di andarsene! Ho iniziato a lavorare da lì invece di fare qualcosa che proveniva dalla mia immaginazione. Questi sono i sistemi che ho scelto sulla fotocamera.

[mild spoiler] Dal momento che Calvin è fondamentalmente un frattale - tutto cervello, tutti i muscoli, tutti gli occhi - perché ha un volto in LIFE?

DE : Quasi tutte le creature, anche se hanno gli occhi dappertutto, hanno qualcosa che può manifestare la loro concentrazione. Hai degli animali con facce in cui i volti non sono realmente volti. Se guardi in quella faccia è solo carne, non ci sono occhi. Non ci sono denti. Hai bisogno di una faccia come punto focale per la coscienza. Ma tu sollevi un punto interessante. Quando Ryan Reynolds insegue Calvin con la sua pistola di fuoco, la creatura si ferma improvvisamente e fa queste increspature. Per me, sta cercando di comunicare con lui. Se guardi quelle increspature, sono frattali che vibrano attraverso il suo corpo.

L'ambientazione di LIFE sembra molto vicina, alquanto diversa da quella di Alien. Perché hai deciso di farlo?

DE : La finzione dovrebbe essere un buco della serratura nel futuro. Alla fine degli anni '70 la gente poteva immaginare un futuro di 200 anni; potresti facilmente immaginare un'era post-atomica. Oggi è impossibile immaginare 200 anni nel futuro perché la vita è così caotica. Nella fantascienza, il buco della serratura si è ridotto. Ho pensato che sarebbe stato interessante fare qualcosa che fosse oggi ed era completamente realistico. Quando abbiamo creato il set, abbiamo attirato il più possibile dagli esperti della NASA e abbiamo stilato una tabella dei tempi necessari per ottenere un campione di Mars che abbiamo recuperato. Le sonde che abbiamo su Marte ora non hanno possibilità di tornare. Dovremmo costruire la tecnologia per andare su Marte, atterrare nel punto giusto, ottenere un campione e tornare indietro. Ho chiesto alla NASA i loro piani se avessero avuto un aumento dei finanziamenti. Abbiamo un programma su quali erano i loro piani. Questo è ciò che abbiamo costruito attorno alla nostra Stazione Spaziale.

Penso che LIFE sia ambientato alla fine del 2020?

DE : Meno di quello. Stiamo parlando di cinque o sei anni da adesso.

Nel mondo reale, temi l'idea di riportare campioni da Marte o da un altro mondo?

DE : Sono nervoso per la possibilità dell'umanità di creare le giuste decisioni, a tutto campo. Viviamo in un mondo molto caotico. Hai un pensiero molto randomizzato negli Stati Uniti in un sistema politico molto complesso. Abbiamo grandi tensioni in Europa e nel Medio Oriente. La Russia sta diventando sempre più esasperante di minuto in minuto. Chissà dove sta andando la Cina? Le nostre possibilità di prendere le decisioni giuste non sembrano essere più forti al momento. Non siamo al culmine della freddezza e della facilità dell'umanità; l'armonia sembra molto inverosimile adesso. Questo mi rende nervoso con tutte le decisioni, sia che si tratti di contattare la vita extraterrestre o semplicemente di fare una trattativa commerciale.

Per maggiori notizie su spazio e scienza, seguimi su Twitter : @coreyspowell


Articoli Interessanti

Kinect Hacks: Turn Invisible, Make a Instant Light Saber, & More

Kinect Hacks: Turn Invisible, Make a Instant Light Saber, & More

La nuova generazione di controllo dei videogiochi ci è arrivata con il rilascio di Kinect di Microsoft, che consente agli utenti di controllare i giochi speciali XBOX 360 con tutto il loro corpo. Gli hacker hanno scavato avidamente nel dispositivo, specialmente da quando Shannon Loftis di Microsoft ha dichiarato a Ira Flatow di Science Friday che nessun hacker si metterebbe nei guai per trovare usi alternativi per il Kinect: "Sono molto felice di vedere che le persone sono così ispirate che è stata meno di una settimana dopo che il Kinect è uscito prima che iniziassero a creare e pensare a

Come studiare gli embrioni, nessun embrione richiesto

Come studiare gli embrioni, nessun embrione richiesto

Studiare lo sviluppo umano - specialmente le primissime fasi della gravidanza - può essere una cosa complicata. Di solito, gli scienziati hanno bisogno di embrioni per esaminare queste prime fasi. Il problema è che gli embrioni sono una risorsa costosa e limitata e lavorare con loro è pieno di dilemmi etici. O

Eclipse followup parte 2: tonnellate di link su come guardare in sicurezza

Eclipse followup parte 2: tonnellate di link su come guardare in sicurezza

Oggi è l'eclissi! Sono eccitato, anche se il nostro tempo qui a Boulder è stato abbastanza touch-and-go nelle ultime settimane. Spero in cieli sereni quindi posso vederlo; Ieri ho ricevuto i miei occhiali eclissi nella posta, quindi sono pronto. A livello locale, CU Boulder è in attesa di vedere nello stadio di calcio! Q

IR Orion

IR Orion

Oddio. Con la riunione della IAU in corso al momento, sapevo che sarei stato colpito da notizie e belle immagini. e avevo ragione. Scoprendo la splendida immagine di una regione che forma le stelle in una galassia vicina, arriva questo: . una regione che forma le stelle nella nostra Galassia. Questa è la famosa Nebulosa di Orione, un'enorme nube di gas e polvere che sta espandendo le stelle.

La nuova legge consente ai prodotti chimici tossici di divieto EPA

La nuova legge consente ai prodotti chimici tossici di divieto EPA

Tunart / Getty Images I leader del Congresso negli anni 70 politicamente turbolenti sono riusciti a far passare leggi radicali per assicurare aria e acqua pulite, proteggere le specie in via di estinzione e tenere le sostanze tossiche fuori dai normali prodotti domestici. Quest'ultima legge, il Toxic Substances Control Act del 1976, ha avuto una revisione nel 2016 in un po 'di bipartisan ritorno al passato

Visualizzazione dei collegamenti del cervello

Visualizzazione dei collegamenti del cervello

Il cervello umano è un posto affollato. Contiene circa 100 miliardi di neuroni, collegati l'un l'altro da un milione di miliardi di sinapsi. Il neuroscienziato Olaf Sporns dell'Università dell'Indiana, il biologo cellulare Jeff Lichtman di Harvard e il neuroscienziato computazionale Sebastian Seung del MIT stanno mappando queste connessioni, con lo scopo di creare un "connectome" di un intero cervello.