• Sunday June 16,2019

Portare le cellule staminali embrionali ai non vedenti: il test clinico ottiene l'approvazione della FDA

Anonim

I trattamenti con cellule staminali embrionali si avvicinano alla medicina tradizionale. Un trattamento sperimentale appena approvato per gli studi clinici può dare speranza ai 10-15 milioni di pazienti anziani negli Stati Uniti che soffrono di una forma comune di degenerazione maculare, che causa una cecità graduale.

La società biotecnologica dietro il trattamento, Advanced Cell Technology, Inc., aveva precedentemente ottenuto l'approvazione della FDA per provare un trattamento con cellule staminali embrionali su pazienti con una forma rara e giovanile di degenerazione maculare. Il nuovo studio approvato dalla FDA utilizzerà tecniche simili, ma si rivolge a una base di pazienti molto più ampia.

"ACT è ora la prima azienda a ricevere l'approvazione dell'FDA per due studi clinici di hESC (staminali embrionali umane) ed è ora un vero leader di traduzione nel campo della medicina rigenerativa", ha affermato l'amministratore delegato Gary Rabin. "Rappresenta un importante passo avanti, non solo all'interno del settore delle cellule staminali, ma potenzialmente per le moderne tecniche di assistenza sanitaria".

Il trattamento per la degenerazione maculare "secca" correlata all'età verrà inizialmente testato su 12 pazienti per determinare la sicurezza e la tollerabilità delle cellule impiantate.

"L'AMD secca è la principale causa di cecità negli individui di età superiore ai 55 anni", ha detto in un comunicato il Dr. Robert Lanza, responsabile scientifico capo di ACT. "Con l'invecchiamento della popolazione, l'incidenza dell'AMD raddoppierà nei prossimi 20 anni", ha aggiunto.

I pazienti che soffrono di degenerazione maculare "secca" perdono lentamente la vista, poiché le cellule epiteliali del pigmento retinico nella macula (la parte centrale della retina) muoiono. I problemi di visione iniziano nella zona centrale della visione, gradualmente peggiorando e espandendosi verso l'esterno. Attualmente non ci sono trattamenti efficaci per la forma secca della malattia e il degrado della vista è permanente:

"Una volta che hai perso le cellule RPE non hai più un ambiente sano e inizi a perdere i recettori fotografici", ha dichiarato Robert Lanza.

Nel prossimo studio, il primo paziente verrà iniettato con 50.000 cellule epiteliali del pigmento retinico cresciuto in laboratorio che sono state derivate da cellule staminali embrionali umane; il trattamento ha dimostrato di migliorare la visione nei ratti. Se il trattamento è ritenuto sicuro, a ulteriori pazienti verranno somministrate iniezioni, aumentando eventualmente la dose se le iniezioni non causano problemi.


Articoli Interessanti

Kinect Hacks: Turn Invisible, Make a Instant Light Saber, & More

Kinect Hacks: Turn Invisible, Make a Instant Light Saber, & More

La nuova generazione di controllo dei videogiochi ci è arrivata con il rilascio di Kinect di Microsoft, che consente agli utenti di controllare i giochi speciali XBOX 360 con tutto il loro corpo. Gli hacker hanno scavato avidamente nel dispositivo, specialmente da quando Shannon Loftis di Microsoft ha dichiarato a Ira Flatow di Science Friday che nessun hacker si metterebbe nei guai per trovare usi alternativi per il Kinect: "Sono molto felice di vedere che le persone sono così ispirate che è stata meno di una settimana dopo che il Kinect è uscito prima che iniziassero a creare e pensare a

Come studiare gli embrioni, nessun embrione richiesto

Come studiare gli embrioni, nessun embrione richiesto

Studiare lo sviluppo umano - specialmente le primissime fasi della gravidanza - può essere una cosa complicata. Di solito, gli scienziati hanno bisogno di embrioni per esaminare queste prime fasi. Il problema è che gli embrioni sono una risorsa costosa e limitata e lavorare con loro è pieno di dilemmi etici. O

Eclipse followup parte 2: tonnellate di link su come guardare in sicurezza

Eclipse followup parte 2: tonnellate di link su come guardare in sicurezza

Oggi è l'eclissi! Sono eccitato, anche se il nostro tempo qui a Boulder è stato abbastanza touch-and-go nelle ultime settimane. Spero in cieli sereni quindi posso vederlo; Ieri ho ricevuto i miei occhiali eclissi nella posta, quindi sono pronto. A livello locale, CU Boulder è in attesa di vedere nello stadio di calcio! Q

IR Orion

IR Orion

Oddio. Con la riunione della IAU in corso al momento, sapevo che sarei stato colpito da notizie e belle immagini. e avevo ragione. Scoprendo la splendida immagine di una regione che forma le stelle in una galassia vicina, arriva questo: . una regione che forma le stelle nella nostra Galassia. Questa è la famosa Nebulosa di Orione, un'enorme nube di gas e polvere che sta espandendo le stelle.

La nuova legge consente ai prodotti chimici tossici di divieto EPA

La nuova legge consente ai prodotti chimici tossici di divieto EPA

Tunart / Getty Images I leader del Congresso negli anni 70 politicamente turbolenti sono riusciti a far passare leggi radicali per assicurare aria e acqua pulite, proteggere le specie in via di estinzione e tenere le sostanze tossiche fuori dai normali prodotti domestici. Quest'ultima legge, il Toxic Substances Control Act del 1976, ha avuto una revisione nel 2016 in un po 'di bipartisan ritorno al passato

Visualizzazione dei collegamenti del cervello

Visualizzazione dei collegamenti del cervello

Il cervello umano è un posto affollato. Contiene circa 100 miliardi di neuroni, collegati l'un l'altro da un milione di miliardi di sinapsi. Il neuroscienziato Olaf Sporns dell'Università dell'Indiana, il biologo cellulare Jeff Lichtman di Harvard e il neuroscienziato computazionale Sebastian Seung del MIT stanno mappando queste connessioni, con lo scopo di creare un "connectome" di un intero cervello.