• Friday July 19,2019

Connettività cerebrale o movimento della testa?

Anonim

"E 'piuttosto indolore. Fondamentalmente hai solo bisogno di stendermi e assicurarti di non muovere la testa ".


Questo è quello che dico a tutte le ragazze.

che stanno prendendo parte ai miei studi di fMRI. Il movimento della testa è un grosso problema nella fMRI. Se la testa si muove, il cervello si muove e tutte le analisi fMRI presumono che il cervello sia perfettamente immobile. Sebbene la correzione del movimento della testa sia ora una parte standard di qualsiasi software di analisi, non è perfetta.

Può essere un problema particolare negli studi di connettività funzionale, che tentano di misurare il grado in cui diverse parti del cervello "parlano" l'una con l'altra, in termini di attività neurale correlata nel tempo. Questi sono estremamente popolari al giorno d'oggi. È stato anche affermato che questi dati potrebbero aiutarci a capire la coscienza stessa (anche se l'abbiamo già sentita prima).

Un nuovo articolo offre alcune importanti parole di cautela. Mostra che il movimento della testa influisce sulle stime della connettività funzionale. Maggiore è il movimento, più debole è la connettività misurata nelle reti a lungo raggio, mentre le connessioni a distanza ridotta erano più forti. Inoltre, gli uomini tendevano a muoversi più delle donne.

L'effetto era piccolo - il movimento della testa non può spiegare più di una piccola frazione della variabilità della connettività.


Gli autori hanno esaminato 1.000 scansioni da volontari sani. Dovevano solo giacere nello scanner a riposo. Hanno esaminato la connettività funzionale, utilizzando metodi standard di "correzione del movimento" e lo hanno correlato con il movimento della testa (che è possibile misurare molto accuratamente dalle immagini della risonanza magnetica stessa). Gli uomini tendevano a muoversi più delle donne. Questo potrebbe spiegare perché le donne tendono ad avere una connettività funzionale più elevata?

Sconcertante, il movimento della testa è stato associato a connessioni a lungo raggio / alto raggio corto, che è esattamente quello che è stato proposto per accadere nell'autismo (anche se in tutta onestà, non tutte le prove per questo derivano da fMRI).

Questo chiaramente non dimostra che gli studi sull'autismo siano tutti schivi, ma è un problema. Le persone con autismo e le persone con quasi qualsiasi disturbo mentale o fisico, in media tendono a muoversi più di controlli sani.

Un avvertimento. Potrebbe essere che l'attività cerebrale causi il movimento della testa, piuttosto che il contrario? Gli autori non lo considerano. Il movimento della testa deve venire dal cervello, ovviamente. Probabilmente dalla corteccia motoria. Il fatto che la connettività funzionale della corteccia motoria sia stata associata positivamente al movimento suggerisce un possibile collegamento.

Tuttavia, questo articolo dovrebbe ancora preoccupare chiunque stia usando la connettività funzionale, almeno un po '.

Il movimento della testa è una confusione particolarmente insidiosa. È insidioso perché distorce gli studi tra gruppi spesso nella direzione della differenza ipotizzata.

anche se c'è una variazione considerevole che non è dovuta al movimento della testa, in ogni caso, una differenza tra gruppi potrebbe essere interamente dovuta al movimento.

Van Dijk, K., Sabuncu, M., & Buckner, R. (2011). L'influenza del movimento del capo sulla connettività funzionale intrinseca MRI NeuroImmagine DOI: 10.1016 / j.neuroimage.2011.07.044


Articoli Interessanti

Picnic Redux: gli scienziati cittadini invitano le formiche a pranzo

Picnic Redux: gli scienziati cittadini invitano le formiche a pranzo

Di: Julia Travers Gli scienziati hanno bisogno del tuo aiuto per scoprire cosa mangiano le formiche nel tuo quartiere. Vuoi chiedere ad una formica di unirti a te per pranzo? Un team di ricercatori della North Carolina State University di Raleigh invita gli scienziati cittadini di tutto il mondo a capovolgere il concetto di picnic: vogliono * noi * nutrire le formiche

Vivi dal PRIMO Concorso regionale: alcuni vanno ad Atlanta, alcuni vanno a casa

Vivi dal PRIMO Concorso regionale: alcuni vanno ad Atlanta, alcuni vanno a casa

Domenica al New York 's Javits Center, centinaia di ragazzi si sono riuniti per competere nelle finali delle PRINCIPALI regioni del concorso di robotica. I vincitori andranno al Concorso Nazionale di Atlanta - per il resto, questa competizione è stata la fine della catena di montaggio. In pista, la competizione era agguerrita e gli studenti si guardavano l'un l'altro con cautela.

Dai un nome a questo blog, vinci roba scientifica!

Dai un nome a questo blog, vinci roba scientifica!

Questo è un blog di cultura scientifica e pop in cui cerco di liberare il geek. Ho avuto una conferenza stampa di Superman, un seminario oncologico con gli Zerg e persino una tragedia con Firefly . Mi hai sempre dimostrato che i tuoi fantastici lettori mi hanno dimostrato che, indipendentemente da quanto vorremmo diventare nerd, qualcuno ci amerà per questo.

Attenzione ai piccoli studi positivi

Attenzione ai piccoli studi positivi

Una lettera nel prestigioso American Journal of Psychiatry offre una risposta scettica a un documento pubblicato di recente. L'articolo originale sosteneva incredibili benefici di una tecnica di stimolazione cerebrale sicura ed economica nel trattamento della schizofrenia. Ma gli scrittori di lettere olandesi Sommer e altri non sono convinti

Luci del cielo

Luci del cielo

Nonostante la bellezza superficiale di pianeti e stelle, ciò che sta al di sotto sta sempre più catturando l'attenzione degli astronomi. Gli interni dei corpi celesti, gli scienziati ora comprendono, possono essere cruciali per comprendere le prospettive di vita altrove nell'universo. Parte del nuovo pensiero deriva da un migliore apprezzamento di come gli esseri viventi dipendono da ciò che è dentro il nostro pianeta. La