• Monday July 15,2019

70. Composizione di dischi compositi digitali con London Symphony Orchestra

Anonim

maigi / Shutterstock

Quando gli scienziati informatici iniziano a scherzare con la musica, i loro suoni elettronici raramente suscitano molto interesse al di fuori del laboratorio di ricerca o del club seminterrato sperimentale. Quindi è stata una pietra miliare lo scorso aprile quando la London Symphony Orchestra ha registrato "Tránsitos", un'opera di 13 minuti di Iamus, un computer sviluppato da Francisco J. Vico all'Università di Malaga in Spagna.

Gustavo Díaz-Jerez, compositore e pianista, e Vico disegnarono Iamus (dal nome di un mitico profeta greco che comprendeva il linguaggio degli uccelli) per utilizzare le regole base della notazione musicale e le gamme di note disponibili per vari strumenti. Iniziando con alcuni frammenti musicali generati casualmente, i ricercatori hanno chiamato i genomi, Iamus ha mutato gli elementi fino a quando non si sono evoluti in punteggi completi. Gli algoritmi cancellavano automaticamente tutti i passaggi non riproducibili.

Díaz-Jerez sostiene che l'album di debutto di Iamus, uscito lo scorso settembre, corrisponda alla qualità di famosi compositori contemporanei umani come Ligeti e Stockhausen - e la London Symphony Orchestra sembra essere d'accordo. Puoi ascoltare cdbaby.com/cd/iamus e decidere autonomamente se i compositori di computer hanno raggiunto la maggiore età.


Articoli Interessanti

I Cyber ​​Warriors non devono necessariamente essere soldati

I Cyber ​​Warriors non devono necessariamente essere soldati

Nel corso della storia, i guerrieri di tutte le culture hanno addestrato i loro corpi a sopportare le difficoltà fisiche e il combattimento, indipendentemente dal fatto che impugnassero spade e scudi o portassero armi e munizioni. Nel 21 ° secolo, paesi come la Cina e l'Estonia hanno reclutato una nuova generazione di guerrieri che combattono come parte delle milizie informatiche piuttosto che come personale militare ufficiale in uniforme.

Mon Dieu!  Ricercatori francesi identificano il misterioso Oyster Killer

Mon Dieu! Ricercatori francesi identificano il misterioso Oyster Killer

L'industria delle ostriche francesi è stata devastata dal brusco decesso delle ostriche giovanili; quest'estate i produttori di ostriche hanno osservato con sgomento che il 40 e il 100 per cento delle loro giovani ostriche sono stati spazzati via. Ora i ricercatori dicono di aver trovato la causa della misteriosa peronospora: le ostriche sono state infettate da un virus dell'herpes per il quale non esiste una cura conosciuta.

Dai una sbirciatina colorata al cervello di una mosca di frutta

Dai una sbirciatina colorata al cervello di una mosca di frutta

Gli scienziati stanno inventando i mezzi più intelligenti e intelligenti per vedere all'interno del cervello e creando alcune immagini sorprendenti lungo la strada. Queste immagini psichedeliche provengono da uno dei due studi della rivista Nature Methods, che presentano modi simili ma leggermente diversi di colorare le connessioni tra i neuroni di una mosca della frutta.

Potresti pensarci due volte prima di acquistare quelle costose cuffie.

Potresti pensarci due volte prima di acquistare quelle costose cuffie.

Un paio di cuffie costose possono facilmente arrivare a centinaia di dollari. Ma quel prezzo ti sta effettivamente acquistando un'esperienza di ascolto migliore? Secondo questo studio, la risposta è no: il prezzo delle cuffie non è correlato con la risposta in frequenza, che è un fattore importante che influenza la qualità audio percepita. Ma

La nuova sequenza del genoma del grano potrebbe sbloccare i raccolti più duri

La nuova sequenza del genoma del grano potrebbe sbloccare i raccolti più duri

Il grano è uno dei cereali più coltivati ​​al mondo. Circa il 20 per cento del cibo che gli esseri umani mangiano ha il pane ( Triticum aestivum ). Mentre la popolazione mondiale cresce, i ricercatori e gli allevatori di grano stanno studiando come ottenere ancora di più dai cereali. E alcune stime dicono che la produzione di grano nel pane deve aumentare di più della metà nei prossimi decenni per sfamare tutti. Per rag