• Sunday May 19,2019

# 59: immagini stupende del cuore della Via Lattea

Anonim

A settembre l'European Southern Observatory ha pubblicato una delle viste più spettacolari mai create dalla nostra galassia domestica (immagine in alto). Questa prospettiva marginale offre una buona visione di come apparirà la Via Lattea dall'esterno, perché in un certo senso siamo all'esterno: il nostro sistema solare risiede in uno dei bracci esterni periferici della nostra galassia a spirale appiattita.

Il rigonfiamento centrale è stretto con vecchie stelle rosse e un buco nero invisibile circa 4 milioni di volte più massiccio del sole. Spesse nuvole di gas e polvere creano i segni scuri di un ragno. Due galassie satelliti della Via Lattea, le Grandi e Piccole Nubi di Magellano, appaiono in basso a destra. L'immagine da 800 megapixel comprende quasi 1.200 foto, ma non sono stati coinvolti telescopi ad alta potenza: solo i cieli chiari e scuri del deserto cileno e delle isole Canarie e una fotocamera digitale Nikon D3.

In una vista a parte, ingrandendo il centro galattico (immagine in basso), un gigantesco buco nero nel centro della Via Lattea (area bianca al centro) inghiotte materia e sputa raggi X. Nelle vicinanze, grandi stelle esplodono in esplosioni di supernova cataclismiche, innescando ulteriori emissioni dal gas riscaldato a milioni di gradi. Questa immagine, catturata dall'Osservatorio a raggi X Chandra, mostra i raggi X che vanno da energia relativamente bassa (rossa) ad alta (blu).


Articoli Interessanti

Cosa ha reso queste impronte 5,7 milioni di anni fa?

Cosa ha reso queste impronte 5,7 milioni di anni fa?

AGGIORNAMENTO, 15 settembre: i rapporti stanno iniziando a emergere che il sito potrebbe essere stato distrutto da un vandalo, ma i dettagli sono sottili e contrastanti. Segui questa storia in via di sviluppo qui. AGGIORNAMENTO, 6 settembre: È stata una bella chiacchierata con il paleontologo dell'Università di Uppsala Per Ahlberg, l'autore corrispondente dello studio, che ha chiarito quale fosse la situazione della massa di terra al momento della realizzazione delle piste.

NCBI ROFL: Perché Miss Polonia è più bella degli studenti generici.

NCBI ROFL: Perché Miss Polonia è più bella degli studenti generici.

Indice di massa corporea e vita: il rapporto dell'anca non è sufficiente per caratterizzare l'attrattiva femminile. "La valutazione delle caratteristiche del corpo caratteristico dei finalisti del concorso di bellezza Miss Polonia rispetto al gruppo di controllo, può contribuire a riconoscere l'ideale contemporaneo della bellezza promosso dai mass media.

La droga anti-ansietà nel sistema idrico modifica il comportamento dei pesci

La droga anti-ansietà nel sistema idrico modifica il comportamento dei pesci

"Deve essere qualcosa nell'acqua" non è solo una linea dei minuti iniziali di un film dell'orrore. Nuove prove confermano il timore che il comportamento degli animali possa essere alterato da farmaci introdotti inavvertitamente nei loro habitat attraverso i nostri sistemi fognari. In uno studio pubblicato oggi, i ricercatori svedesi riferiscono che il pesce dato all'Oxazepam, un farmaco per l'ansia moderatore per gli esseri umani, è diventato meno sociale e più aggressivo. I

Luci del cielo

Luci del cielo

Il termine di imposta sul reddito di questo mese potrebbe ispirare fantasie di fuga dalla Terra. Ma le leggi della fisica, come le leggi dell'IRS, sono irrevocabili. Prima di poter installare un rifugio fiscale su Marte, c'è una piccola questione di raggiungere la velocità di fuga. Scendere dal nostro pianeta richiede una velocità da manuale di 6, 96 miglia al secondo. Q

L'avanguardia della medicina

L'avanguardia della medicina

Foto di Colby Katz Alle dieci del Ryder Trauma Center di Miami: una vittima di un proiettile nei suoi trent'anni è stata appena tagliata dallo sterno all'inguine, esponendo organi scintillanti che fremono e pulsano. Il medico curante, Fahim Habib, e due chirurghi in formazione - un compagno e un residente - stanno usando dei potenti retrattori per fare a pezzi l'incisione gigante.

In che modo l'alcol influisce sui recettori "no-go" nel cervello

In che modo l'alcol influisce sui recettori "no-go" nel cervello

Bere alcol non riduce solo le nostre inibizioni sulla pista da ballo, ma influenza anche direttamente le strutture del nostro cervello che inibiscono il nostro desiderio di bere. In particolare, l'alcol influenza i recettori della dopamina che ci convincono a iniziare a bere e ci dicono quando è il momento di smettere.